Il pigiama sanitario è uno degli strumenti semplici, ma importantissimi che aiuta a prendersi cura di una persona cara o di pazienti non autosufficienti costretti a letto o che rischiano di togliersi gli indumenti. Le caratteristiche fondamentali che un pigiama sanitario deve avere sono infatti l’apertura semplice sul retro tramite zip, la morbidezza ed elasticità, e la traspirabilità dei tessuti, meglio se 100% cotone.  

Igiene quotidiana più agevole
Pensando ad un paziente costretto a letto si pensa subito alla necessità e alla difficoltà di garantire una igiene personale efficace e farlo in modo agevole. Quasi sempre inoltre è necessario usare pannoloni perché la persona non può alzarsi per andare in bagno da sola. Il rischio di lesioni cutanee, infezioni e piaghe da decubito è purtroppo sempre presente.
Un pigiama che si apre facilmente e completamente sul retro, fino alla coscia, permette di agire facilmente sulla persona malata, anziana,  in degenza temporanea o affetta da demenza.
Il triplo cursore della zip dei pigiami Safte permette il cambio del pannolone senza necessariamente scoprire la schiena o dover sfilare il pigiama.

Medicazioni in sicurezza

Lo stesso si può dire per la necessità di medicare le ferite. Un paziente allettato –e magari non autosufficiente– non può muoversi facilmente e spesso non deve proprio muoversi liberamente. Chi assiste una persona allettata e con ferite da medicare una o più volte al giorno sa quanto possa essere difficile agire senza danneggiare la persona.
Grazie alla zip sul retro –che si apre in entrambe le direzioni– si può girare il paziente, medicare le ferite e lavare la pelle in pochi semplici gesti.
Spesso è anche necessario scegliere un pigiama sanitario apribile fino alla caviglia per poter lavare o curare un paziente allettato. Ed è meglio scegliere un pigiama 100% cotone e con cerniere applicate in modo da ridurre i punti di pressione o arrossamenti.

Malati di Alzheimer e demenza
Un pigiama sanitario è spesso la soluzione ideale per aiutare una persona affetta da morbo di Alzheimer o demenza. Questi pazienti tendono infatti inconsapevolmente a liberarsi degli indumenti o cercare di togliere il pannolone. Un pigiama con apertura solo sul retro renderà a loro impossibile o molto difficile svestirsi e farsi potenzialmente del male.